LAZZI SBERLEFFI DIPINTI

[STAMPA] Pasqua: Milano, grande successo mostre e musei, 6500 visitatori

lazzi sberleffi dipinti

(AGI) - Milano, 9 apr. - Sono stati piu' di 2000 i visitatori che nella giornata di ieri hanno affollato il Polo espositivo e museale di Palazzo Reale-Museo del Novecento in piazza del Duomo a Milano.
 
Palazzo Reale ha accolto  oltre 300 visitatori per la mostra-evento "Lazzi Sberleffi Dipinti". (AGI) Red/Car
 
fonte: agi.it
Anno: 

[STAMPA] "Lazzi sberleffi e dipinti": Dario Fo pittore in mostra a Palazzo Reale (Milano)

La personale di Dario Fo, in mostra sino al 3 giugno 2012: oltre 400 lavori, realizzati in decenni di attività. Scopri maggiori dettagli.
 
dario fo
 
Forse non tutti sanno che Dario Fo, premio Nobel per la letteratura nel 1997, prima di essere un grande drammaturgo, regista e attore, ha iniziato la sua carriera artistica come pittore. Una passione, un primo amore, che la città di Milano ha scelto di celebrare attraverso una personale organizzata a Palazzo Reale sino al 3 giugno 2012.
 
"Lazzi sberleffi e dipinti": questo il titolo delle circa 400 opere, realizzate in decenni di lavoro, che saranno esposte in una delle gallerie più importanti d'Italia. Non solo tele, ma anche disegni, acquerelli, marionette, maschere e monumentali acrilici. Una mostra che, ove ne fosse necessario, conferma l'assoluta trasversalità artistica di Fo.
 
Svariate anche le tematiche che si succedono cronologicamente approfondendo il discorso satirico-politico e finanziario della storia recente: il berlusconismo, la corruzione e la speculazione edilizia, la cattiva gestione dei soccorsi ai terremotati dell'Aquila e così via muovendosi nell'attualità.
 
Un'esposizione che si pone anche quale doveroso omaggio all'amata compagna di una vita, Franca Rame, e all'Accademia di Brera, da sempre, luogo d'incontro con i maestri Achille Funi, Carlo Carrà e Aldo Carpi.
 
Anno: 

[STAMPA] Jannacci canta per Dario Fo a Palazzo Reale

'El purtava i scarp del tennis' cantata in coro a Palazzo Reale. E' stato il momento più intenso della mattinata straordinaria per la mostra di Dario Fo 'Lazzi sberleffi dipinti'.
 
Una insolita jam session del duo di Enrico Intra e Franco Cerri ai quali si e' unito prima Enzo Jannacci e poi, una mezz'ora più tardi, ormai inaspettato da molti, Adriano Celentano. Nonostante le sue non buone condizioni di salute, Jannacci ha concesso alla piccola platea, in parte seduta per terra in parte in piedi, il momento più emozionante della mattinata intonando una delle sue canzoni più famose dedicata alla lunghissima amicizia con Dario Fo (video di Luigi Bolognini)
Anno: 

[FOTO] La grande festa per Fo a Palazzo Reale

Grande abbraccio di folla per l'evento di Palazzo Reale in occasione della mostra dedicata al Dario Fo pittore. Protagonisti di una jam session musicale Enrico Intra e Franco Cerri ai quali si è unito Enzo Jannacci che ha regalato un'emozione speciale al pubblico cantando 'El purtava i scarp del tennis" in coro con tutti i presenti e nonostante le sue condizioni di salute non buone. Presente anche Adriano Celentano
dario fo e enzo jannacci
clicca sull'immagine e visita la galleria su milano.repubblica.it
Anno: 

[VIDEO] Fo, Jannacci e Celentano ricordano esordi: Enzo canta, Adriano no

Fo, Jannacci e Celentano ricordano esordi: Enzo canta, Adriano no
Al Palazzo Reale di Milano per la mostra dedicata a premio Nobel
 
video dario fo
clicca sull'immagine sopra per vedere il video
 
Milano, (TMNews) - Dario Fo, Enzo Jannacci e Adriano Celentano insieme per ricordare la Milano che fu, gli esordi musicali alla Taverna messicana e al Santa Tecla, immortalati in un quadro della mostra "Lazzi Sberleffi Dipinti", allestita a Palazzo Reale e dedicata al Premio Nobel. Insieme a loro il pianista Enrico Intra e il chitarrista Franco Cerri, che Fo ha conosciuto 62 anni fa.
 
"Questo è un incontro storico, adesso arriva anche Jannacci che si alza solo per noi, perchè era a letto". Jannacci, nonostate un'operazione chirurgica imminente, non si lascia scappare l'occasione e intona "El purtava i scarp de tennis", una delle sue canzoni più famose. Un'esibizione non prevista, ma molto apprezzata.All'arrivo di Celentano si scatena la ressa di giornalisti e fotografi. Il cantante poi si unisce al gruppo, sempre sotto il vigile sguardo della moglie Claudia Mori: a differenza di Jannacci non canta, nonostante le richieste del pubblico, ma racconta qualche aneddoto del passato musicale in comune.
 
"Addirittura io ho detto, stiamo insieme e facciamo un contratto: se per caso sfondiamo quello che guadagniamo dividiamo in parti uguali, loro avrebbero accettato, lui e Gaber, ma gli altri non hanno accettato e devo dire meno male". Poi Celentano saluta e lascia la sala e il palazzo, accompagnato dalle guardie del corpo.
 
fonte: tmnews.it
Anno: 

[STAMPA] GIOVEDI' 5 APRILE 2012 DARIO FO INCONTRA FRANCO CERRI, ENRICO INTRA, ENZO JANNACCI E ADRIANO CELENTANO

Milano, Palazzo Reale accesso dalla mostra

GIOVEDI' 5 APRILE 2012 ORE 10.30
 

DARIO FO INCONTRA  FRANCO CERRI e ENRICO INTRA
e il trio degli studenti dei Civici Corsi di Jazz

Saranno presenti: Enzo Jannacci e Adriano Celentano

Evento si svolge all'interno degli spazi della mostra a Palazzo Reale Lazzi Sberleffi Dipinti
Per l'occasione l'ingresso sarà gratuito dalla ore 9.30 alle 12.00

"Come dice Dario Fo, 'Lazzi Sberleffi Dipinti' non è una mostra, ma uno spettacolo iniziato con la 'Bottega d'artista' , proseguito poi con gli incontri con gli studenti dell'accademia di Brera, in un continuum che andrà avanti, ne siamo certi, fino alla chiusura della mostra" - ha affermato l'assessore alla Cultura Stefano Boeri.

Anno: 

[STAMPA] Negli spazi della mostra, Dario Fo incontra Enrico Intra e Franco Cerri

 

Ospiti eccezionali Adriano Celentano e Enzo Jannacci

Milano, 3 aprile 2012 – Giovedì 5 aprile, alle ore 10:30, a Palazzo Reale, negli spazi della mostra “Lazzi  Sberleffi Dipinti” dedicata a Dario Fo, il pianista e compositore Enrico Intra e il chitarrista Franco Cerri suoneranno e parleranno con Fo di Milano e delle loro esperienze comuni. Insieme a loro, anche un trio di studenti dei Civici Corsi di Jazz, la scuola del Comune di Milano diretta da Musica Oggi, l'associazione di Cerri, Intra e Maurizio Franco. All’incontro saranno presenti anche Enzo Jannacci e Adriano Celentano.
 
“Come dice Dario Fo, ‘Lazzi Sberleffi Dipinti’ non è una mostra, ma uno spettacolo iniziato con la ‘Bottega d’artista' , proseguito poi con gli incontri con gli studenti dell'Accademia di Brera, in un continuum che andrà avanti, ne siamo certi, fino alla chiusura dell'esposizione”, ha affermato l’assessore alla Cultura Stefano Boeri.
 
Dario Fo e i due popolari jazzisti milanesi si sono più volte incontrati, a partire dagli anni ’60, dando vita a spettacoli di cabaret, combinando con maestria il teatro, la musica e la canzone. Armonie che i tre artisti non mancheranno di far rivivere al pubblico durante l’incontro a Palazzo Reale.
 
Ingresso allo spettacolo è libero con il biglietto della mostra, che per l’occasione sarà ridotto a € 7,50.
 
 
Anno: