LAZZI SBERLEFFI DIPINTI

Lazzi, sberleffi e dipinti di Dario Fo in mostra a Brindisi

lazzi, sberleffi e dipinti

Fino al 28 febbraio prossimo un mostra imperdibile che celebra, in oltre 300 opere, l’estro e il talento pittorico di uno dei protagonisti del panorama culturale italiano e contemporaneamente ripercorre la cinquantennale carriera della Compagnia Teatrale Fo-Rame.

leggi l'articolo su leccesette.it
Anno: 

Andiamo a vedere Dario Fo

dario foBRINDISI – Il Manifesto per la Cultura riprende a muoversi, e propone come pedana per la ripartenza l’arrivo di Dario Fo al Teatro Verdi. Come questo evento può essere utile al progresso culturale della città? Una domanda che gli animatori del movimento propongono di affrontare e discutere in un incontro apposito, che ha come come parola d’ordine “Andiamo a vedere Dario Fo”.

leggi l'articolo completo su brindisireport.it

Anno: 

Dario Fo e Franca Rame riportano "Mistero buffo" in Puglia, a Brindisi

Press Regione Web News - Notiziario istituzionale di sintesi dei fatti d'attualità della Regione Puglia offerti con la tecnologia dello streaming video.

Appuntamento il 30 novembre a Palazzo Granafei Nervegna, con la mostra “Lazzi, sberleffi e dipinti”, lavori pittorici di Dario Fo. Il giorno seguente è previsto lo spettacolo teatrale, al Nuovo Teatro Verdi, “Mistero Buffo”, con Dario Fo e Franca Rame. L’iniziativa è organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese, con il sostegno della Regione Puglia e del Mibac.

Clicca sull'immagine per andare alla pagina del video...

dario fo e franca rame tornano in puglia con mistero buffo

Anno: 

Dario Fo e Franca Rame a Brindisi

Il Premio Nobel per la letteratura nel 1997 Dario Fo e Franca Rame tornano in Puglia nell’ambito della stagione teatrale del Comune di Brindisi, Assessorato ai beni ambientali e alle Sedi Culturali, organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese grazie al sostegno della Regione Puglia e del Mibac.

Il primo dicembre Dario Fo e Franca Rame saranno al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi con quel “Mistero Buffo” che ha fatto la storia del teatro, riproposto dal 1969 a oggi in oltre cinquemila allestimenti in Italia e all’estero, il testo più celebre e significativo della ricerca di Dario Fo sulle radici del teatro popolare, quello dei giullari e della Commedia dell’arte.

Il giorno prima, 30 novembre, apriranno alle 18.00 a Palazzo Granafei Nervegna la mostra “Lazzi, sberleffi e dipinti”, lavori pittorici di Dario Fo, importante occasione per comprendere come la pittura abbia costituito un punto cardine nel linguaggio espressivo di Fo.

Un atteso ritorno di Dario Fo, Premio Nobel per la letteratura nel 1997, e Franca Rame in Puglia.

leggi l'articolo completo su brundisium.net

Anno: 

[VIDEO] A Palazzo Reale con Dario Fo l'Orchestra Giovanile della Scuola Don Milani - Reggio Emilia

Domenica 20 maggio, nell'ambito della mostra "Lazzi sberleffi dipinti" di Dario Fo, nella sala delle Otto Colonne a Palazzo Reale a Milano, l'Orchestra Giovanile della Scuola Don Milani condotta dal M° Tatiana Caselli si è esibita insieme ad allievi dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "Achille Peri" di Reggio Emilia. Inoltre nella stessa mattina si è esibita l'Orchestra Giovanile dell'Istituto Peri diretta dal M° Gabrielangela Spaggiari.
Le due orchestre fanno parte del sistema di orchestre e cori giovanili e infantili in Italia, che prende spunto dalla celebre esperienza venezuelana del Maestro Abreu.
Nell'ambito di un'unica mattina in questo modo si è sintetizzato l'inizio e la fine di un percorso.
Dario Fo, essendo venuto a conoscenza dell'esperienza reggiana, ha creato tre giornate di musica fatta da giovani, per onorare la cultura e la creatività che partono dall'infanzia...

Anno: 

DARIO FO IN VISITA ALLA MOSTRA DI PALAZZO REALE NEL GIORNO DELLA CHIUSURA - DOMENICA 3 GIUGNO

Con un notevole successo di pubblico, oltre 20.000 presenze in due mesi e mezzo, domenica 3 giugno si chiude la Mostra di Dario Fo Lazzi Sberleffi Dipinti a Palazzo Reale di Milano.

Durante questo tempo sono state realizzate ben venti visite guidate all’esposizione con Dario Fo e i suoi collaboratori che di fatto hanno messo in scena veri e propri spettacoli itineranti nei quali si commentavano dipinti, fondali scenici, maschere teatrali, pupazzi e burattini per mezzo dei quali si narravano commedie antiche e satire moderne.

Ogni settimana sono stati organizzati incontri con il pubblico nei quali Dario Fo incontrava professori universitari, autori di testi storici e di narrativa come Chiara Frugoni, Salvatore Settis e Stefano Benni. Inoltre sono stati messi in scena concerti che vedevano come protagonisti centinaia di bimbi musici che eseguivano brani classici e moderni.

Domenica 3 giugno alle 17 Dario Fo e Franca Rame saranno presenti in mostra per salutare i visitatori che riusciranno a superare le transenne approntate per la visita del Santo Padre.

 

 

Anno: